24 febbraio 2017

Tara

Dopo vari trasferimenti di embrioni falliti, il dottor Hinckley del Centro di Scienza Riproduttiva della Bay Area mi ha raccomandato un esame chiamato...

Tara è rimasta incinta e ha partorito la sua bambina, Reese, nell’ottobre del 2016.

STORIE DEI PAZIENTI

Dopo vari trasferimenti di embrioni falliti, il dottor Hinckley del Centro di Scienza Riproduttiva della Bay Area mi ha raccomandato un esame chiamato test di ricettività endometriale (ERA). ERA è uno strumento diagnostico sviluppato di recente che determina il momento ottimale per il trasferimento dell’embrione per le pazienti che si sottomettono al trattamento FIV.

Tara racconta: “Il dottor Hinckley mi spiegò che i risultati del test mostravano che avevamo bisogno di aspettare un giorno in più per effettuare il trasferimento dell’embrione”.

Effettivamente questa piccola modifica nella tempistica del trasferimento ha funzionato. Tara è rimasta incinta e ha partorito la sua bambina, Reese, nell’ottobre del 2016.

Vuoi inviarci la tua storia?

Mandaci il tuo messaggio e una foto a: stories@igenomix.com

Igenomix is in the media

Igenomix is not affiliated with any news outlet or publication identified above. News coverage does not constitute an endorsement of Igenomix or its products.

Iscrizione alla newsletter